LO SAPEVATE CHE PRESTO I CONCORSI DOVRANNO ESSERE COMUNICATI AL MISE ALMENO 15 GIORNI PRIMA DELL’INIZIO? sanzioni da 50K a 100K

ebbene si…
Ne abbiamo già parlato e per farla breve vi allegherò il testo completo del Decerto che è in questo momento in “attesa” di un Decreto Attuativo da parte del Mise.

Ad ogni modo presto Tutte le Operazioni a Premio ed i Concorsi dovranno essere comunicati al MISE ALMENO 15 gg prima dell’inizio…

A.A.A. DIRETTORI MARKETING, PLANNERS, AGENZIE, ADDETTI AI LAVORI… il consiglio è: ATTEZZARSI!

 anche perchè il il Decreto prevede SANZIONI SALATISSIME….(!).. 

di segg. l’esstratto che ci interessa

“rideterminare, di concerto con il Ministero dello sviluppo economico, le forme della comunicazione preventiva di avvio dei concorsi a premio, prevedendosi in ogni caso che i soggetti che intendono svolgere un concorso a premio ne danno comunicazione, almeno quindici giorni prima dell’inizio, al Ministero dello sviluppo economico mediante compilazione e trasmissione di apposito modulo, dallo stesso predisposto, esclusivamente secondo le modalità telematiche previste dall’articolo 39, comma 13-quater, del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2003, n. 326, fornendo altresì il regolamento del concorso, nonche’ la documentazione comprovante l’avvenuto versamento della cauzione. Conseguentemente, in caso di effettuazione di concorsi ed operazioni a premio di cui e’ vietato lo svolgimento si applica la sanzione amministrativa da euro cinquantamila ad euro cinquecentomila. La sanzione e’ raddoppiata nel caso in cui i concorsi e le operazioni a premio siano continuati quando ne e’ stato vietato lo svolgimento. La sanzione e’ altresì applicabile nei confronti di tutti i soggetti che in qualunque modo partecipano all’attività distributiva di materiale di concorsi a premio e di operazioni a premio vietati. Il Ministero dello sviluppo economico dispone che sia data notizia al pubblico, a spese del soggetto promotore e attraverso i mezzi di informazione individuati dal Ministero stesso, dell’avvenuto svolgimento della manifestazione vietata

ecco il testo integrale:  Decreto-legge 28 aprile 2009, n. 39   

“Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo nel mese di aprile 2009 e ulteriori interventi urgenti di protezione civile” pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 97 del 28 aprile 2009 (Rettifica G.U. n. 102 del 5 maggio 2009) Leggete con cura l’art 12 “Norme di Carattere Fiscale in materia di Giochi” e scoprirete tutte le novità

documento scaricabile da qui http://www.camera.it/parlam/leggi/decreti/09039d.htm

Buona lettura!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: